La visita, lungo l’anello didattico di Parè e i sentieri del limitrofo bosco del Penz di Chiasso, consentirà di scoprire che la natura, anche lungo il confine, “non dorme mai”. Rapaci notturni, piccoli mammiferi e pipistrelli sono padroni delle notti laddove una volta passavano spesso i contrabbandieri.

Immersi nella natura e nel silenzio della notte, accompagnati solo dalle luci della volta celeste e….dai “rumori” del bosco…..un modo nuovo per conoscere e vivere il Parco, intenso, vibrante, indimenticabile e…….in sicurezza sotto l’attenta guida della nostre GEV (Guardie Ecologiche Volontarie) e….delle Ex Ragazze, la pazienti mogli che hanno avviato questa tradizione, anni fa.
Partecipazione gratuita

(suggerito abbigliamento adeguato e torce)
Iscrizione obbligatoria sul portale www.spinaverde.it

Appuntamento:
Parcheggio del Parco a Colombrino (Via alla Torre – Cavallasca)
Ritrovo: ore 20:00
Durata: 3 ore circa