Il percorso Protostorico

Il percorso Protostorico

(U1 uscita sul campo)

Età Scuole primarie e Secondarie di primo e secondo grado
Periodo Tutto l`anno (si consiglia da marzo a novembre)
Tipologia attività Uscita didattica
Durata 3 ore
Finalità ed obiettivi
  • conoscere il proprio territorio e educare i ragazzi al rispetto, alla tutela e alla valorizzazione del bene culturale
  • approfondire la storia locale, inserendola nel contesto più ampio della storia italiana, europea e mondiale
  • sviluppare la capacità di osservare criticamente gli oggetti e le fonti archeologiche per ricavare informazioni sul passato
  • ripercorrere le tappe del popolamento nel territorio di Como, le scelte insediative e le strategie di difesa elaborate nel corso dei secoli.
  • analizzare la storia e la civiltà dell’epoca Protostorica (età del Ferro), con particolare attenzione alla vita quotidiana
Descrizione attività Il percorso accompagnerà i ragazzi alla scoperta dei resti archeologici dell’insediamento preromano di Como, riferibile alla cultura di Golasecca, che si è sviluppato nel  corso dell’età del Ferro lungo le colline della Spina Verde. Sarà possibile visitare numerosi resti di strutture abitative e produttive, come le camere scavate nella roccia e l’abitato di Pianvalle, ma anche i luoghi sacri più importanti, come la Fonte della Mojenca e le aree che conservano ancora oggi le incisioni rupestri realizzate nell’arenaria. Grazie all’aiuto della guida sarà possibile approfondire diversi aspetti della storia più antica di Como e del suo territorio, analizzando la vita quotidiana della popolazione locale e la sua organizzazione sociale, le attività produttive e gli stretti rapporti commerciali e culturali con il mondo mediterraneo e quello transalpino, senza dimenticare di soffermarsi anche sugli importanti aspetti legati al sacro e alle credenze funerarie.
Programma di massima Ore 9,00: ritrovo dei partecipanti
Ore 9,15: inizio dell’escursione, con visita dei resti archeologici
(Camera Grande, Camera Carugo, Cave di arenaria, Roccia di
Prestino, Fonte della Mojenca)
Ore 10,30: breve pausa
Ore 10.45: visita dei resti dell’abitato di Pianvalle e della Grande
Roccia con le incisioni rupestri
Ore 12,00: rientro in Piazzale Giotto
Il percorso si svolgerà lungo il sentiero 11 del Parco, di difficoltà facile
Costo a studente € 4,00
Minimo Garantito Per gruppi inferiori a 20 partecipanti, il costo forfettario è di € 80,00
Equipaggiamento Abbigliamento comodo da trekking (scarpe adeguate)
Impermeabile in caso di maltempo
Materiale didattico fornito dal Parco
Responsabili Operatori della Società Archelogia Comense o del Gruppo Archeologico Comasco
Nr. Massimo studenti  30
Ritrovo Piazzale Giotto, Prestino (Como) – raggiungibile tramite autobus privato oppure con linee del trasporto pubblico nr. CC1 Ponte Chiasso-San Fermo